Dopo un costante ed impegnativo lavoro portato avanti da Confesercenti per  posticipare l’avvio dell’obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi, l’Agenzia delle Entrate ha emanato uno specifico provvedimento in data 23/12/2020.

Con tale provvedimento, in considerazione delle difficoltà conseguenti alla situazione emergenziale provocata dal Covid-19 e recependo le richieste provenienti dalle associazioni di categoria, viene prorogata dal 1° gennaio 2021 al 1° aprile 2021 la data di avvio dell’utilizzo esclusivo del nuovo tracciato telematico dei dati dei corrispettivi giornalieri “TIPI DATI PER I CORRISPETTIVI – versione 7.0 – giugno 2020”, e del conseguente adeguamento dei Registratori telematici. di conseguenza viene aggiornato al 31 marzo 2021  il termine entro il quale i produttori possono dichiarare la conformità alle specifiche tecniche di un modello già approvato dall’Agenzia delle entrate.

Inoltre, siamo in attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Milleproroghe, per la conferma della proroga al 1° Febbraio 2021 dell’avvio della Lotteria degli Scontrini (precedentemente fissato al 1 Gennaio). 

Resta  invariata al 1° gennaio 2021 la scadenza per dotarsi del Registratore Telematico per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri.

Gli uffici fiscali di Confesercenti Pistoia restano a disposizione per chiarimenti su quanto sopra riportato.

Pistoia 30 dicembre 2020