Ritenuto opportuno il rinvio per evitare un aggravio degli adempimenti e degli oneri, anche di carattere economico, in questo difficile momento per le attività

Prorogata al 31 luglio 2021 la scadenza per i rinnovi del RIES, l’elenco dei soggetti abilitati alle attività connesse agli apparecchi da intrattenimento con vincita denaro (newslot, sistemi di gioco VLT, etc.).

Lo ha reso noto l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che ha ritenuto opportuno il rinvio per evitare un aggravio degli adempimenti e degli oneri, anche di carattere economico, in questo difficile momento per le attività.

Si legge nella Nota diffusa da l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che “Il rinnovo dell’iscrizione per l’anno 2021 all’elenco di cui all’articolo 1, comma 82, della legge 13 dicembre 2010, n 220 potrà essere effettuata a decorrere dal 1 agosto 2021. La funzionalità per l’invio delle istanze di rinnovo da inoltrare tramite accesso alla apposita sezione del portale telematico dell’Agenzia, sarà, pertanto, resa disponibile a partire dalla medesima data”.

Le predette istanze dovranno pervenire tassativamente entro il 30 settembre 2021.

Le iscrizioni all’elenco di cui all’articolo 1, comma 82, della legge 13 dicembre 2010, n 220 effettuate nel corso dell’anno 2021 avranno validità fino a tutto il 30 aprile 2022.

Il rinnovo andrà eseguito esclusivamente in modalità telematica attraverso il sito internet istituzionale ed utilizzando le credenziali acquisite (user id e password).