Unim Confesercenti e Confcommercio hanno incontrato l’Amministrazione comunale di Montecatini per manifestare le difficoltà riscontrate dai commercianti di Via del Salsero a causa della sperimentazione sulla viabilità.

Con la limitazione al traffico, infatti, le imprese hanno subito un visibile calo dell’abituale flusso di clienti con conseguente riduzione degli incassi. Ciò mette a rischio la sopravvivenza stessa delle attività commerciali che non solo ricoprono un ruolo importante nel tessuto economico dell’area, ma svolgono una funzione essenziale per la sicurezza della comunità.

Per Unim Confesercenti e Confcommercio è quindi necessario che residenti, attività commerciali e pubblici esercizi riescano a convivere serenamente e a trovare un equilibrio stabile che l’attuale sperimentazione non rende possibile.

Serve una visione complessiva della zona sud di Montecatini Terme per renderla commercialmente più attraente, sicura e vivibile, tanto più  oggi visti i lavori di revisione della viabilità stradale.

Sulla base di questo  Unim Confesercenti e Confcommercio hanno chiesto all’Amministrazione Comunale nell’ambito della riunione, il ripristino del doppio senso di marcia in Via del Salsero, visto l’imminente periodo natalizio e l’importanza che questo ricopre  per il commercio locale.