Sostegno economico e piano vaccinale. Questo chiediamo al Governo. Lotta al Covid 19 e salvezza delle imprese e dell’occupazione. Non ci sono alternative. Fatti e non parole. La resistenza delle imprese è alla fine. Ci sono aziende che hanno difficoltà a pagare l’energia elettrica e altri servizi essenziali per mantenere in vita l’attività. Come potrebbe essere altrimenti considerato  che operano in zona rossa e arancione per mesi e non è finita. La filiera del turismo, l’economia delle Città Termali, della Montagna, dei Centri Storici, vivono un cataclisma indescrivibile. La ripresa futura del settore esige il mantenimento delle imprese nel mercato.

Chiediamo che lo Stato dimostri autorevolezza. Studi affermano che oltre il 70% dei contagi avvengono fuori dalle attività di ristorazione, commerciali, di filiera e di servizio. Abbiamo sostenuto che gli imprenditori, nella loro stragrande maggioranza, hanno compreso immediatamente che la diffusione dei contagi porta la conseguenza di rigide restrizioni e chiusure. Responsabilità individuale e controlli quindi. Sappiamo che è impossibile esercitare i controlli a tappeto, ma vanno fatti al massimo delle potenzialità. Chiediamo chiarezza delle norme e della loro applicazione per la tutela della salute. E’ assurdo che un giudice abbia dovuto assolvere l’autore di un’autocertificazione falsa per la non certezza della norma. Una negligenza che doveva essere sanata perché la responsabilità individuale si acquisisce con l’autorevolezza democratica dello Stato. Confesercenti, per questo, ritiene fondamentale essere in sintonia con le Istituzioni e considera importante la condivisione delle posizioni espresse dal Sindaco del Comune capoluogo e degli altri Sindaci della provincia.

Dobbiamo uscire al più presto dalla pandemia per scongiurare il tracollo delle imprese e dell’occupazione. Tutti siamo stanchi e con la tenuta psicologica logorata. Siamo anche noi e ciò che rappresentiamo in trincea. Non dobbiamo arrenderci. Sostegno economico e piano vaccinale sono decisivi per recuperare forze e fiducia.