Il bando parte il 19 maggio: con la procedura a sportello i tempi saranno stretti
Prima ci sarà la verifica dei requisiti per l’accesso poi l’esame di merito
Incentivi all’autoimprenditorialità, finalizzati al sostegno di micro e piccole imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile. Gli incentivi possono essere richiesti dal 19 maggio da parte di imprese costituite  da  non  più  di  60  mesi  alla  data  di  presentazione  della  domanda  di agevolazione  e  in  cui  la  compagine  societaria  sia  composta,  per  oltre  la  metà  numerica  dei  soci  e  di quote  di  partecipazione,  da  soggetti  di  età  compresa  tra  i  18  e  i  35  anni  ovvero  da  donne.   La misura è aperta  anche alle persone fisiche che intendono costituire una nuova impresa.

I programmi ammissibili e l’entità dell’agevolazione si differenziano in base alla data di costituzione dell’azienda:

  • Start up costituite da meno di 36 mesi
  • Società costituite da più di 36 mesi e meno di 60 mesi

Le principali caratteristiche dello strumento possono essere così riassunte:

  1. Ammissibili programmi di investimento fino a 3 mln di euro;
  2. Aziende giovanili e femminili. Escluso il settore agricolo;
  3. Agevolabile il 90% del programma di investimento ammesso tramite un finanziamento a tasso 0 della durata di dieci anni e un contributo a fondo perduto (fino al 20% calcolato su alcune classi di spesa);
  4. La misura è gestita (ed erogata) da Invitalia Spa;
  5. Per finanziamenti di importo minore a 250.000 euro non è necessario il rilascio di garanzie;
  6. Il contributo viene erogato a stato avanzamento lavori
  7. Nei criteri di valutazione della pratica pesano in modo sostanziale i curricula dei soci e il Business Plan dell’azienda

La domanda andrà presentata dal 19 maggio, esclusivamente online, tramite Invitalia: il “link”

 https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/nuove-imprese-a-tasso-zero                 

START UP GIOVANI E DONNE: PER APPROFONDIRE

Consultare qui maggiori dettagli sulla misura

Rivolgersi al servizio Credito nelle sedi di  Confesercenti Pistoia

Bellari Claudio 0573927732 bellari@comfidi.it

Boiardi Luca 0573927758 lucaboiardi@confesercenti.pistoia.it