DOMENICA 24 OTTOBRE 2021
Pescia: il paese degli artigiani
Una colazione di Pinocchio, un’esperienza da antico stampatore, un mercatino dell’antiquariato e un pranzo tipico pesciatino.

Domenica 24 ottobre, ultimo appuntamento con Appunti di Viaggio: racconti di Toscana tra cultura e cibo, organizzato da Confesercenti Pistoia, per il progetto di Vetrina Toscana, la rete che promuove i prodotti e i piatti tipici locali, con il contributo di Unioncamere e Regione Toscana.

Per questo itinerario saremo a Pescia una colazione di Pinocchio, un’esperienza da antico stampatore, un mercatino dell’antiquariato e un pranzo tipico pesciatino.

Ogni quarta domenica del mese la Piazza Grande di Pescia e le vie intorno ad essa si animano grazie all’iniziativa denominata Pescia Antiqua, un mercatino di artigianato, gastronomia, antiquariato e oggettistica.
Proprio in una di queste domeniche andremo a scoprire la città, la sua storia, le sue tradizioni e la sua gastronomia.
Pescia è una città antica che conserva nelle sue chiese, nei palazzi signorili e nella insolita forma urbanistica la traccia della sua lunga storia.
Il fiume Pescia la divide in due quartieri, dalle caratteristiche orgogliosamente mantenute distinte.
Nonostante nel corso del tempo i mutamenti sociali e le trasformazioni economiche ne abbiano cambiato abitudini e ritmi di vita, restano ancora vive alcune tradizioni artigianali.
Ma abbiamo in serbo altre sorprese!
La nostra passeggiata si aprirà con la “colazione di Pinocchio” preparata dalla bottega Berit Arti con assaggi della torta co’ becchi e biscottini speciali che si ispirano al personaggio di Collodi.
Con una visita alla storica Stamperia Benedetti, che lega la propria attività all’antica tradizione pesciatina della produzione della carta, sarà possibile ammirare la Mostra delle Antiche Macchine Tipografiche e delle pubblicazioni stampate dalla tipografia dal 1800 ad oggi. Ma non solo!
Cercheremo anche di scoprire e sperimentare di persona alcuni dei segreti degli antichi stampatori.
L’itinerario si concluderà con un pranzo al ristorante Dal Pucci 1950 a Pescia con un menù tipico pesciatino.

MENU’

Aperitivo del benvenuto
Taglierino di salumi toscano
Crostino di fegatini
Bruschetta con olio novello
Topini alla pesciatina ( polenta con ragu carne noci e funghi)
Lasagnette ai porcini
Arista di cinta con fagiolo bianco
Brigidino scomposto al pistacchio
Acqua vino rosso e bianco
Caffè

PROGRAMMA
Ore 9.30 ritrovo in Piazza XX Settembre a Pescia davanti all’Archivio di Stato
Ore 9.45 Colazione di Pinocchio alla Bottega Berit Arti
Ore 10.30 visita alla stamperia Benedetti e laboratorio
Ore 12.00 visita della città e al mercatino dell’antiquariato
Ore 13.00 trasferimento a piedi al Ristorante Dal Pucci 1950, Via Giovanni Amendola, 4, 51017 Pescia PT

NOTE
In ottemperanza del nuovo decreto-legge i partecipanti all’evento dovranno essere muniti di Green Pass.

COSTO EVENTO
25,00 € con prenotazione obbligatoria entro venerdì 22 ottobre 2021

PER INFO E PRENOTAZIONI:
Toscana Turismo & Congressi/Primavera Viaggi
dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00 dal lunedì alla domenica
tel. 3664091762, anche su whatsapp • stefania@primaveraviaggi.it

 

SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO