SOGGETTI BENEFICIARI

 * Essere iscritti presso la CCIAA;

  • Aver esercitato l’attività sul territorio nel comune di Montecatini Terme nel periodo 01/03/2020 – 31/05/2021; Qualora uno stesso soggetto abbia più unità locali/attività dovrà essere comunque presentata una domanda unitaria comprendente tutte le unità locali/attività aventi sede nel comune.
  • Essere in possesso dei requisiti specifici di legge previsti dalla normativa nazionale e locale relativamente all’attività esercitata (es. autorizzazioni, requisiti morali, antimafia, ecc.) ed in regola con gli aspetti contributivi previdenziali ed assistenziali nei confronti dei lavoratori (DURC);
  • Nel caso abbiano debiti a qualsiasi titolo nei confronti del Comune di Montecatini Terme, relativi all’attività per cui si chiede il contributo, il debito verrà compensato con il contributo spettante;
  • Non aver beneficiato di altri ristori erogati dall’Amministrazione Comunale e/o dalle Pubbliche Amministrazioni relativamente al rimborso del canone COSAP /canone unico patrimoniale (tale criterio non si applica alle richieste di rimborso per la componente relativa all’imposta comunale sulla pubblicità)

SPESE AMMISSIBILI A CONTRIBUTO E LIMITAZIONI

Il contributo verrà attribuito in relazione alle seguenti spese/costi ammissibili, di competenza del periodo 1° Marzo 2020 – 31 maggio 2021:

  • Pagamenti del canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP) /canone unico patrimoniale: tali spese devono essere dimostrate con copia dei pagamenti effettuati.
  • Pagamenti dell’imposta comunale sulla pubblicità /canone unico patrimoniale: tali spese devono essere dimostrate con copia dei pagamenti effettuati.

Saranno considerati ammissibili anche le spese per le quali il pagamento sia avvenuto tardivamente rispetto alla scadenza, purché in data antecedente rispetto alla data di presentazione della domanda.

MODALITA’ E TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

A pena di esclusione, le domande devono essere presentate entro il giorno 31/10/2021, farà fede la data e l’ora riportata nella ricevuta di avvenuta consegna della casella PEC. Le domande dovranno essere spedite esclusivamente a mezzo PEC

I nostri uffici sono a disposizione per la presentazione delle domande.

Per ulteriori chiarimenti, informazioni e appuntamenti potete contattare:

– Maila Bettaccini 0572 957236

– Romina Maccioni 0572 957233