Accogliere i visitatori in apertura stagionale con il centro trasformato in un cantiere non è accettabile

Montecatini Terme, 8 aprile 2022 – I lavori in via San Martino stanno creando moltissimi disagi alle attività della strada e ai loro clienti. Il problema più grande, però, sono le tempistiche e la programmazione dei lavori. Sappiamo che si tratta di un guasto all’impianto idrico, ma sappiamo anche che erano lavori previsti da dicembre 2021.

Dopo mesi di alberghi chiusi e totale assenza di turisti, nei giorni di Pasqua la città sarà piena e forse era il caso di gestire diversamente la programmazione degli interventi, considerando che sono stati tolti anche molti parcheggi nel centro cittadino creando notevoli disagi a turisti e visitatori.

I lavori sono gestiti da Acque spa, ma indipendentemente da chi li ha affidati dobbiamo (finalmente) capire che Montecatini è una città turistica e accogliere i visitatori in apertura stagionale con il centro cittadino trasformato in un cantiere non è accettabile.

Stiamo provando in ogni modo a uscire da due anni disastrosi e le amministrazioni dovrebbero aiutare e non invece ostacolare le attività commerciali. Lo ripetiamo: la vicenda poteva avere un senso se si fosse trattato di lavori urgenti e improvvisi, ma sapendo che erano previsti da dicembre potevano essere scelte ben altre tempistiche.