Montecatini Terme – In questi giorni si sono susseguiti comunicati e interviste in merito alla questione Grand Hotel & La Pace e relativa vendita. Come associazione ci preme però sottolineare che da un piccolo sondaggio svolto tra i nostri associati, nessuno dei commercianti presenti nei fondi di proprietà dell’albergo è stato contattato per risolvere i contratti in essere. Le notizie apparse sulla stampa hanno messo in allarme gli imprenditori, che sono stati anche interpellati dai loro fornitori e clienti per capire l’esito delle contrattazioni.

Qualcosa potrebbe in futuro anche cambiare, ma non necessariamente dovrà crearsi una situazione peggiore per i nostri commercianti. La nuova proprietà avrà il proprio progetto, ma al momento non c’è nessuna comunicazione in merito nei confronti degli affittuari.

Come più volte ribadito da più parti, la presenza di nuovi investitori in città può solo fare bene a Montecatini e portare nuovo lustro a una struttura che rappresenta un importante pezzo di storia del territorio. I fondi commerciali sono altrettanto importanti e tutti gli affittuari verranno sicuramente informati sul futuro dell’immobile, ma al momento niente di tutto ciò è si è ancora concretizzato.