Dall’11 ottobre 2021 sarà possibile presentare le richieste per i nuovi Bandi Welfare 2021 di sostegno al reddito a favore dei dipendenti di aziende iscritte ad EBCT istituiti grazie all’accordo sindacale siglato il 15 settembre scorso da Confesercenti, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs Toscana, dove sono stati approvati importanti aiuti economici e supporti operativi a lavoratori ed imprese del commercio e del turismo della regione.

Lo stanziamento di un “plafond Welfare” sarà utilizzato per l’erogazione di contributi ai lavoratori ed alle loro famiglie, su tre capitoli di spesa: il primo per le spese di acquisto dei libri scolastici, il secondo per le spese relative ad asili nido/scuole materne e d’infanzia/scuole elementari ed infine un bonus una-tantum per le nascite/adozioni avvenute nel corso del 2021, ognuno di questi sostegni porterà nelle tasche dei lavoratori un contributo di 150 euro ciascuno; le domande potranno essere presentate presso le sedi dei Centri Servizi Territoriali e Sportelli Informativi di EBCT, la documentazione necessaria sarà pubblicata a partire da lunedì 11 Ottobre 2021 sul sito www.ebct.it .

Per favorire una capillare diffusione delle informazioni sui bandi welfare e sul funzionamento del portale ma anche per supportare gli interessati nella compilazione delle rispettive modulistiche sono già stati attivati appositi Centri Servizi Territoriali situati presso le sedi della Confesercenti e da specifici sportelli informativi che sono presenti presso le sedi territoriali di Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs della Toscana.

Le parti sociali hanno poi definito azioni di sensibilizzazione sui temi della sicurezza nei luoghi di lavoro, in particolare nella gestione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale, un servizio fondamentale ancora non percepito nella giusta misura;  l’accordo, inoltre, stabilisce i meccanismi di funzionamento di alcune  Commissioni che potranno risolvere molti problemi a lavoratori ed imprese, sia per il rilascio dei pareri di conformità sui Piani Formativi Individuali degli Apprendisti sia per velocizzare la risoluzione bonaria delle eventuali vertenze di lavoro.
Per maggiori informazioni rivolgersi Uffici gestione risorse umane – paghe:
Confesercenti Pistoia 0573927747
Confesercenti Montecatini Terme 0573957246