Toscana Turismo & Congressi li ha guidati alla scoperta di terme, negozi, natura e arte

Grazie a una collaborazione con Confesercenti Emilia Romagna, Toscana Turismo & Congressi nei giorni scorsi ha ospitato nella nostra provincia 9 tour operator provenienti da tutto il mondo (Belgio, Cina, Corea del Sud, Francia, Stati Uniti, Olanda, Russia e Slovacchia). 

I tour operator sono rimasti molto affascinati dalle bellezze del territorio e dalle sue diverse peculiarità. In tre giorni hanno visitato tre diversi aspetti della nostra provincia: Montecatini, le sue terme (stabilimenti Tettuccio, Excelsior e Redi) e i suoi negozi; la natura con il Padule di Fucecchio (in collaborazione con l’associazione Volpoca gli operatori sono stati accolti al “Casin del Lillo” di Ponte Buggianese con una colazione e poi sui classici barchini sono andati al porto delle Morette per raggiungere l’osservatorio e ammirare le specie presenti nella riserva); Pistoia e il suo patrimonio artistico (visita della città con pranzo al ristorante “La bottegaia”).

L’obiettivo di questo educational era quello di instaurare una più stretta collaborazione con importanti operatori del settore turistico in Paesi strategicamente importanti per il nostro territorio. Toscana Turismo & Congressi (gruppo Confesercenti) ha consegnato loro materiale promozionale e proposte specifiche di soggiorno ed è ora in attesa di un riscontro.