Il Parlamento ha dato il via libera alla Legge di Bilancio per il 2019Ecco le principali misure di interesse per esercenti e piccole medie imprese:

LAVORO E OCCUPAZIONE
Occupazione nel Mezzogiorno.  Incentivi alle assunzioni.  Formazione professionale.  Congedo di paternità. Politiche attive.  Lavoro sommerso.  Precariato.  Camere di commercio. 

MISURE PER LA CRESCITA, POLITICHE FISCALI E TUTELA DEL RISPARMIO
Nuova Sabatini. Internazionalizzazione. Contratti di sviluppo. Raccolta di capitali PMI.  Voucher manager.  Resto al Sud. 

POLITICHE FISCALI
Clausole di salvaguardia.
Accisa sulla benzina.  Regime forfettario.  Perdite soggetti IRPEF.  Incentivi investimenti e occupazione. Cedolare secca a fini commerciali.  Efficienza energetica e sistemazione verde.  Ricerca e sviluppo.  Credito d’imposta formazione 4.0.  Erogazioni liberali. PIR.  Accise sulla birra. Calamità naturali. Sale cinematografiche. Gioco.  Partecipazioni in società non quotate e dei terreni. IRI. Accise tabacchi.  ACE.  Prodotti panetteria. Definizione agevolata debiti tributari.  Tabacchi lavorati.

ALTRE MISURE
Concessioni demaniali.  Demanio marittimo.  Razionalizzazione della rete commerciale.  Noleggio con conducente. Concorsi pronostici sportivi.  Plastiche monouso.  Credito d’imposta edicole. Adeguamento antincendio strutture ricettive.

 

Leggi la circolare con gli approfondimenti.