SCONTRINI ELETTRONICI E TRASMISSIONE TELEMATICA DEI CORRISPETTIVI

Se ne parla in due incontri organizzati da Confesercenti a Montecatini e Pistoia

La trasmissione dei corrispettivi telematici è il tema al centro di due seminari gratuiti organizzati da Confesercenti (a Montecatini e a Pistoia) per parlare di tutte le novità e gli obblighi relativi alla nuova normativa sull’emissione dello scontrino elettronico e delle altre misure fiscali previste nella legge finanziaria che il governo ha presentato al parlamento.

Confesercenti esprime soddisfazione per la decisione di bloccare l’aumento dell’Iva (sarebbe stato un colpo mortale ai consumi già depressi), ma anche delusione per l’assenza di politiche per la ripresa economica e la crescita. E’ inoltre inaccettabile una linea che punta su repressione, sanzioni e criminalizzazione del commercio e delle piccole imprese (il 95% dell’economia del Paese), che dovrebbero invece essere incentivate ad ammodernarsi.

E’ dovere dell’associazione assolvere al compito d’informare associati e imprese, anche sul piano tecnico, in merito all’applicazione delle norme fiscali.

Anche per questo Confesercenti ha organizzato due incontri che si terranno mercoledì 6 novembre alle ore 15 a Montecatini Terme, Grand Hotel Tamerici e Principe (viale IV Novembre 2/b) e martedì 19 novembre ore 15 a Pistoia (sede della Confesercenti – via Galvani 17).

Per iscrizioni ed informazioni scrivere a:   manuelaciolli@confesercenti.pistoia.it oppure chiamare: 057392771

Al seminario saranno presenti i consulenti Enegan che illustreranno la connettività tramite rete sicura per le nuove apparecchiature elettroniche.

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Nella foto: Il seminario di Montecatini Terme presso l’Hotel Tamerici 6 novembre

Provvedimento n.49842/2019 del 28 febbraio 2019 Definizione delle modalità di attuazione del credito d’imposta per l’acquisto o l’adattamento degli strumenti mediante i quali sono effettuate la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri”

Si comunica che in data 29 febbraio 2019 l’ Agenzia delle Entrate ha emanato il Provvedimento n.49842/2019 definendo le regole attuative relative al nuovo obbligo fiscale della “trasmissione telematica dei corrispettivi”.

Si ricorda che tale obbligo riguarderà, dal prossimo 1° GENNAIO 2020, la TUA IMPRESA, CHE HA REALIZZATO NEL 2018 UN volume d’affari INFERIORE a 400.000,00 €.

In particolare, il contributo – pari al 50% della spesa sostenuta, per un massimo di 250,00 € in caso di acquisto e di 50,00 € in caso di adattamento, per ogni strumento – viene direttamente concesso agli esercenti obbligati alla memorizzazione e trasmissione dei corrispettivi, sotto forma di credito d’imposta da utilizzare in compensazione.

Vi preghiamo di contattare presto i vostri tecnici  dei Misuratori fiscali e Comunicarci quando avrete effettuato l’acquisto o l’adattamento tecnologico per usufruire del credito di imposta.

Dalle nostre informazioni risulterà necessario geolocalizzare le macchine acquistate e questo sarà possibile attraverso le credenziali rilasciate dalla agenzia entrate. Queste credenziali potranno essere recuperate direttamente recandovi alla Agenzia stessa o tramite la smart card.

Per info potrete contattare i nostri uffici,

 Saluti,

Ufficio Fiscale Confesercenti

Vedi la guida allo scontrino elettronico pubblicata da ADE il 23.10.2019