L’impegno di Confesercenti, in un periodo così difficile per tutti, è stato e continua ad essere rivolto a salvare e sostenere le imprese e con esse il lavoro.

Il Decreto Legge prevede:

  1. Prestiti fino ad € 25.000,00 comunque non oltre il 25% del fatturato dell’ultimo bilancio (con restituzione fino a 6 anni e inizio del rimborso non prima di 18-24 mesi) con garanzia dello Stato al 100% non soggetta alla valutazione del merito di credito; la richiesta va presentata direttamente alla Banca.
  • Prestiti oltre € 25.000,00 e fino al minor importo tra il 25% del fatturato e 800 mila euro, per imprese con ricavi fino a 3,2 milioni. Con la valutazione del merito di credito, 90% garanzia dello Stato e 10% garanzia Confidi.

Il modello dichiarazione dei redditi dell’anno precedente ed eventuale ulteriore documentazione viene resa disponibile dai nostri uffici.

Il cliente è invitato a valutare la scelta di ottenere € 25.000,00, oppure ad analizzare la situazione della azienda sul piano finanziario e utilizzare una misura di sostegno maggiore.  

In questo caso, i nostri uffici Credito ed il Consorzio Italia Comfidi, che presta garanzie alle imprese proprio per facilitare l’accesso ai finanziamenti, sono a completa disposizione per una consulenza adeguata e accurata.

Ora bisogna rendere i decreti attuativi da subito ed eliminare quindi lo scoglio della burocrazia.

In attesa dei necessari passaggi procedurali, restiamo a completa disposizione, Confesercenti Pistoia tel. 057392771, confpistoia@confesercenti.pistoia.it