Provvedimento n.49842/2019 del 28 febbraio 2019 Definizione delle modalità di attuazione del credito d’imposta per l’acquisto o l’adattamento degli strumenti mediante i quali sono effettuate la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri”

Dal 01.07.2019 scatta l’obbligo di installazione  del registratore di cassa telematico.

Si comunica che in data 29 febbraio 2019 l’ Agenzia delle Entrate ha emanato il Provvedimento n.49842/2019 definendo le regole attuative relative al nuovo obbligo fiscale della “trasmissione telematica dei corrispettivi”.

Si ricorda che tale obbligo riguarderà, dal prossimo 1° luglio 2019, le IMPRESE, CHE HANNO REALIZZATO NEL 2018 UN volume d’affari superiore a 400.000,00 €.

In particolare, il contributo – pari al 50% della spesa sostenuta, per un massimo di 250,00 € in caso di acquisto e di 50,00 € in caso di adattamento, per ogni strumento – viene direttamente concesso agli esercenti obbligati alla memorizzazione e trasmissione dei corrispettivi, sotto forma di credito d’imposta da utilizzare in compensazione.

Le imprese devono contattare presto i  tecnici  dei Misuratori fiscali e Comunicarci quando avranno effettuato l’acquisto o l’adattamento tecnologico per usufruire del credito di imposta.

Dalle nostre informazioni risulterà necessario geolocalizzare le macchine acquistate e questo sarà possibile attraverso le credenziali rilasciate dalla agenzia entrate. Queste credenziali potranno essere recuperate direttamente recandovi alla Agenzia stessa o tramite la smart card che verrà rilasciata dai nostri uffici.In questo caso potrete contattare per il rilascio:

per Pistoia Michele Merola  tel. 0573/927740 e per Montecatini Terme Romina Maccioni tel. 0572/957233

Ufficio Fiscale Confesercenti