Confesercenti Pistoia

Compro oro

E’ stato pubblicato in GU n. 151 del 2-7-18 il Decreto, emanato dal Ministero delle finanze il 14 maggio u.s., recante le attese modalità tecniche per l’invio dei dati e per l’alimentazione del Registro nazionale degli operatori ‘compro oro.

La ratio di tale provvedimento ministeriale risiede come è noto nell’esigenza di rendere tempestivamente disponibile ogni informazione, concernente i predetti operatori, presso le competenti autorità amministrative e giudiziarie, nonché al Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell’interno ed alle ulteriori amministrazioni interessate, fermo restando che il trattamento dei dati inseriti nel Registro in oggetto sarà eseguito dall’OAM (Organismo Agenti e Mediatori).

Ai sensi dell’art. 3 nuovo DM 14 maggio 2018 i soggetti interessati, titolari di licenza di esercizio, invieranno tramite apposito servizio nell’area dedicata del portale OAM l’istanza di iscrizione al Registro degli operatori ‘compro oro ’ in esclusivo formato elettronico per via telematica.

Entro trenta giorni dalla ricezione dell’istanza l’OAM, verificata la completezza della documentazione acquisita, iscriverà l’operatore ‘compro oro ‘ nel Registro in oggetto assegnando all’iscritto un unico codice identificativo ad hoc, tramite il quale l’interessato accederà al sito e comunicherà all’Organismo ogni eventuale successiva variazione dei dati inseriti, entro dieci giorni dal suo verificarsi.

Il Registro degli operatori ‘compro oro ’ presso l’OAM (Organismo Agenti e Mediatori) è così ripartito:

Sezione ad accesso pubblico

In tale Sezione sono annotati alcuni dati essenziali tra quelli trasmessi dagli operatori stessi in sede di iscrizione on line, vale a dire nello specifico il cognome ed il nome qualora si tratti di persona fisica o la denominazione sociale e la sede legale in caso di persona giuridica, l’indirizzo di ogni sede operativa con la contestuale indicazione della città e del relativo CAP ed infine gli estremi della licenza di esercizio.

Sottosezione ad accesso riservato

In tale Sottosezione sono invece annotate non solo le informazioni fornite dagli operatori ‘compro oro ‘ in occasione dell’istanza telematica d’iscrizione e successive variazioni, ma anche gli estremi di eventuali atti sanzionatori.

In relazione alla tenuta ed all’aggiornamento del Registro in oggetto l’OAM, in base all’art. 5 DM 14 maggio 2018, determinerà l’equo contributo dovuto dagli operatori ‘compro oro ‘ a fronte dei costi istitutivi e gestionali, tenendo nella debita considerazione la natura giuridica e la complessità organizzativa di ciascun iscritto anche in relazione alla “secondarietà” del compro oro rispetto all’attività principale esercitata.

A tal fine l’Organismo, in funzione del numero effettivo di operatori iscritti ed in misura proporzionale alla loro rispettiva dimensione, potrà addebitare ad ognuno un costo di prima iscrizione nel Registro ed un’ulteriore spesa per ciascuna annualità successiva all’iscrizione.

In successivi atti da diffondere entro il mese prossimo a cura dell’OAM sul predetto portale istituzionale saranno individuate le specifiche tecniche delle procedure di registrazione, accreditamento ed utilizzo del servizio di iscrizione al Registro in oggetto.

L’Organismo Agenti e Mediatori avvierà la gestione del Registro degli operatori ‘compro oro ‘ entro il prossimo mese di ottobre 2018.

Gli interessati già operativi nel ‘compro oro ‘ potranno chiedere l’iscrizione all’OAM entro trenta giorni dall’avvio della gestione del Registro e proseguire tuttavia l’esercizio di tale attività, nelle more degli anzidetti termini istruttori.

Gli uffici Confesercenti Pistoia restano a disposizione dei propri clienti

 

Share

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendotia alla newsletter di Confesercenti Pistoia potrai essere sempre informato su tutte le novità.
Leggi la nostra Privacy policy

Privacy policy