Assohotel Confesercenti accoglie con favore quanto emerso dall’ultimo consiglio comunale di Montecatini Terme, che ha visto un atto di indirizzo politico rivolto al sindaco Luca Baroncini (e condiviso all’unanimità da maggioranza e opposizione) circa la nomina di un assessore al turismo con “competenze specifiche in materia”.

“Di una persona che si possa occupare a tempo pieno di turismo – dice il presidente di Assohotel Fabio Cenni – la nostra associazione aveva fatto richiesta non solo al momento della formazione della nuova giunta, ma anche nei mesi precedenti, durante la campagna elettorale, lanciando uno specifico appello a tutte le forze politiche. D’altra parte nel secondo comune toscano per numero di presenze, come è appunto Montecatini, un assessore al turismo è un elemento assolutamente necessario. Per questo ringraziamo tutti gli schieramenti politici che all’unanimità hanno deciso di sollecitare il sindaco a cedere la delega. Auspichiamo ora che questo passaggio possa svolgersi in tempi quanto più rapidi possibile”.