Confesercenti Pistoia

ACRILAMMIDE: nuovo regolamento da aprile

Il nuovo Regolamento (UE) 2017/2158 della Commissione Europea istituisce misure di attenuazione e livelli di riferimento per la riduzione della presenza di acrilammide negli alimenti.

 

Gli operatori del settore alimentare che producono e immettono sul mercato prodotti alimentari soggetti ad una presenza di acrilammide, devono perciò applicare  misure di attenuazione nel corso dei loro processi produttivi in modo tale da raggiungere i livelli di tale sostanza più bassi che si possano ragionevolmente ottenere al di sotto dei livelli di riferimento fissati nel Regolamento stesso

 

Ciascun operatore interessato dovrà quindi integrare il proprio piano HACCP introducendo delle misure operative atte a ridurre i livelli di acrilammide negli alimenti e successivamente, sempre che l’azienda rientri nei casi specificati, effettuare campionamenti e analisi ad hoc per poter dimostrare i risultati di tali interventi alle autorità di controllo.

 

ETICHETTATURA ALIMENTI: nuove norme da maggio

 

A decorrere dal 09 maggio c.a. sarà in vigore il provvedimento relativo alla disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento UE n. 1169/2011, concernenti la fornitura  di informazioni sugli alimenti ai consumatori, nonché per quanto attiene all’adeguamento della normativa nazione alle vigenti regole comunitarie in materia di etichettatura, presentazione e pubblicità degli alimenti definiti “sfusi”, identificati nel libro unico degli ingredienti, come previsto dalla normativa HACCP.

 

Per informazioni contattare Romina Maccioni 0572 957233

 

Share

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendotia alla newsletter di Confesercenti Pistoia potrai essere sempre informato su tutte le novità.
Leggi la nostra Privacy policy

Privacy policy